Calendario

  • Home
  • American Silent Comedies: Harry Langdon e Charley Chase

American Silent Comedies: Harry Langdon e Charley Chase

Tutti i film saranno accompagnati dal vivo dal compositore e pianista Andrew Earle Simpson.

11.05.2016
Harry Langdon
«Questo programma presenta delle brevi commedie brillanti del cinema muto americano interpretate dai due attori comici Harry Langdon e Charley Chase, che, sebbene oggi siano relativamente poco conosciuti, erano star enormemente popolari all'epoca. Harry Langdon (1884-1944) si costruì una carriera di successo nel vaudeville prima di approdare allo schermo, lavorando nei primi anni per Mack Sennett. Anche un giovanissimo Frank Capra prese parte a numerose commedie di Harry Langdon. Con il suo personaggio di uomo-bambino, con la faccia imbiancata, Langdon riscosse grande successo con commedie quali The Strong Man (1926, diretto da Capra). La sua fama, al momento in cui giunse al culmine a metà degli anni Venti, fu addirittura in concorrenza con quella di Chaplin. Qui vengono proposte le commedie brevi realizzate per Sennett, che sono forse meno note, ma che ebbero comunque enorme successo. Charley Chase, nome d'arte di Charles Parrott (1893-1940), attore, regista e sceneggiatore, realizzò alcune delle sue opere migliori per gli Hal Roach Studios. In due dei film brevi in programma Chase incarna un personaggio chiamato Jimmy Jump, un giovanotto vivace, giudizioso, simpatico, un autentico "bravo ragazzo" americano, che si trova a dover affrontare le situazioni più complicate. Tutti i titoli in programma sono disponibili in due cofanetti dvd editati da All Day Entertainment: Lost and Found: The Harry Langdon Collection e Becoming Charley Chase.
Si ringraziano: David Kalat, All Day Entertainment, Grayson Wagstaff, Dean, la Benjamin T. Rome School of Music of The Catholic University of America, David Dawson-Vasquez, Direttore della sede di Roma della Catholic University» (Andrew Earle Simpson).
 
 
Tutti i film saranno accompagnati dal compositore e pianista Andrew Earle Simpson
 
ore 20.45 Too Many Mammas di Leo McCarey (Troppe mamme, 1924, 9')
Charley Chase (nei panni di Jimmy Jump) preferisce dedicarsi al suo capo, anziché passare una serata a teatro con la fidanzata, con esiti disastrosi. L'Hummingbird Café è una tipica rivendita clandestina nell'era del proibizionismo in America, dove gli alcolici venivano smerciati illegalmente.
 
a seguire Soldier Man di Harry Edwards (Il soldato, 1926,32')
Harry Langdon interpreta due personaggi: uno sfortunato soldato americano della prima guerra mondiale, rimasto in Europa un anno dopo la fine della guerra, e l'avvinazzato Re Strudel XIII di Bomania. La perfetta somiglianza del soldato americano Langdon a Strudel dà origine a una serie di intrighi politici intorno al trono di Bomania.
 
a seguire Peanuts and Bullets di Nick Cogley (Noccioline e pallottole, 1915, 13'), Questo film del primo Chase è la tipica commedia farsesca di Mack Sennett, prima che Chase inventasse il personaggio di Jimmy Jump. La situazione è comune: Chase è un giovane che non può permettersi di pagare l'affitto, mentre il suo vicino di casa è un artista del circo, grande e grosso, ed entrambi sono innamorati della stessa ragazza. Gli eventi conducono verso la conclusione attesa, un finale a precipizio.
         
a seguire The First 100 Years diF. Richard Jones, Harry Sweet(I primi 100 anni, 1924, 14')
È una commedia "familiare" di Langdon, che inizia con una parodia del melodramma muto, divenuto già un cliché nel 1924. Langdon in questa parodia vecchio stile "conquista la ragazza" e "sconfigge il cattivo", infine si gode le gioie coniugali dopo il matrimonio. Poi l'arrivo in visita di alcuni personaggi particolari, scatena una serie di curiosi eventi.
Per sostituire i fotogrammi mancanti sono state inserite alcune immagini fisse
 
a seguire At First Sight di J. A. Howe (A prima vista, 1924,10')    
Il film mostra l'umanità del personaggio di Chase, tipica dei film di Roach e in qualche modo vicina allo stile di Harold Lloyd. È una commedia basata sullo scambio d'identità: Chase/Jimmy Jump, il cui capo è un magnate del mercato immobiliare, e una cameriera si spacciano per i loro rispettivi padroni.
 
a seguire The Hansom Cabman di Harry Edwards (Il cocchiere, 1924,20')
Langdon, il giorno del suo matrimonio, si sveglia realizzando che apparentemente la notte prima, alla festa di addio al celibato, ha sposato un'altra donna. Il problema è che non se ne ricorda. Questo dà il via a una serie di eventi che lo mette nei guai con quella che doveva essere sua moglie, lo fa finire in prigione e lo vede infine alla guida di una carrozza tirata da un cavallo. 
 
Biografia del pianista Andrew Earle Simpson
Andrew Earle Simpson (http://andrewesimpson.com) è docente di musica alla Benjamin T. Rome School of Music della Catholic University of America a Washington, DC.  Compositore, pianista, organista e direttore d'orchestra è specializzato nell'accompagnamento di film muti, in musica vocale e da camera, e si è esibito negli Stati Uniti, in Europa e in Sud America. Svolge un incarico istituzionale presso la National Gallery of Art in Washington per l'accompagnamento musicale dei film muti e collabora regolarmente con la Library of Congress. Ha eseguito dal vivo partiture per film muti presentati alle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, al Lincoln Center di New York , al Kennedy Center for the Performing Arts a Washington, presso la Sala Cecelia Meireles a Rio de Janeiro e per innumerevoli festival cinematografici negli States.Come co-fondatore dello Snark Ensamble, ha composto dozzine di partiture strumentali di musica da camera per esecuzione dal vivo e pubblicazione in DVD e funge da tastierista e direttore durante le esibizioni del gruppo. La sua musica da camera e corale, così come quella composta per il cinema muto, è stata registrata da Naxos, Albany, Fleur de Son Classics, Capstone, Athena e altre etichette. Le sue partiture per film muti sono state trasmesse da Turner Classic Movies Channel e molte di queste sono disponibili su DVD distribuiti da Kino-Lorber, Flicker Alley, All Day Entertainment.
E'imminente una nuova pubblicazione per Olive Film.